14 aprile 2008

4 commenti Condividi il post Facebook Twitter Google+

ClipX

Quando Ctrl+C e Crtl+V non bastano più, è ora di ricorrere a ClipX.

ClipX è un piccola utility gratuita che permette di utilizzare al meglio la clipboard, quella memoria che normalmente utilizziamo nel "copia e incolla", aggiungendo a questa operazione delle potenzialità in grado di migliorare e velocizzare il nostro lavoro.

La sua funzione è quella di memorizzare da un minimo di 4 fino ad un massimo di 1024 appunti invece di uno solo come ci permette di fare Windows.

Una volta installato, ClipX ricorderà tutti gli elementi che avete copiato. Sarà così sufficiente una combinazione di tasti (configurabile) per aprire un menu da cui scegliere l'elemento da incollare tra quelli copiati, lanciare direttamente una ricerca su Google usando come chiave l'ultimo elemento copiato o utilizzarlo come indirizzo per la prossima navigazione.


E' anche possibile scegliere di escludere dalla memoria di ClipX gli elementi testuali, grafici o i testi disposti come liste. Per gli elementi grafici si può scegliere fino a quale dimensione deve essere utilizzata questa funzione (ovviamente per limitare l’utilizzo di memoria).
Copyright © Iole - Non è consentito ripubblicare, anche solo in parte, i post di questo blog senza l'esplicito consenso dell'autrice.

4 commenti

  1. Facciamo un gioco....
    Chi indovina la bionda in foto vince una birra offerta da me...
    :)

    Cmq è un bel programmino!!!
    cia

    RispondiElimina
  2. Se non ti togli dalla testa la bionda... devi fare i conti con me!!!

    RispondiElimina
  3. Con te farò i conti alla tua laurea

    RispondiElimina

Licenza Creative Commons This blog by Iole is licensed under a Attribution-NonCommercial-NoDerivs 3.0 Unported License.
Copyright © 2008- iolecal.blogspot.it|Design by Iole|Privacy Policy