7 marzo 2014

11 commenti Condividi il post Facebook Twitter Google+

Vi segnalo il blog di Max: "Stop Slot Machine"

Stop Slot MachineAlcuni giorni fa ho ricevuto una mail da Max con scritto:

Salve Iole
volevo chiederti se per cortesia ti andrebbe di sponsorizzare il mio blog "Stop Slot Machine".
Con la tua visibilità potresti darmi un valido aiuto per iniziare a diffondere questo mio blog che informa e consiglia su come evitare o uscire dall'azzardopatia.

Ho raccolto con piacere il suo invito ed eccomi oggi ad ospitare sul mio blog un post su questo delicato argomento.

Iole Ciao Max, parlaci del tuo interessante progetto.

Ti ringrazio di cuore Iole per avermi dato l'opportunità di esprimere il mio pensiero sul tuo blog.

Quando la ludopatia diventa sinonimo di disperazione, si ha il dovere di intervenire aiutando il famigliare o il giocatore d'azzardo patologico nell'aprire il cancello che lo porta verso un cammino di rigenerazione della propria esistenza.

Il gioco d'azzardo è un male che si sta diffondendo in stile epidemia, procurando vittime di ogni età, sesso, cultura e nazionalità, vittime che sono troppo spesso gente che vive una vita normale o con qualche difficoltà, persone che vedono nel gioco l'ultimo bastone a cui aggrapparsi per cambiare stile di vita. Il gioco non ha mai arricchito nessuno.

Con il blog "Stop Slot Machine" voglio essere una spalla di sostegno, per tutti coloro che all'alba di un nuovo giorno comprendono di aver lasciato solo macerie dietro di sé e che, con fatica e desiderio, non vogliono fare altro che immettersi in un nuovo cammino dove, equilibrio, entusiasmo e voglia di vivere saranno le uniche fermate alle quali scenderanno.

Da ex-giocatore d'azzardo e seguendo tutt'ora un percorso insieme al personale specializzato nel settore delle dipendenze ritengo, visto il mio cambiamento di vita e di passione per la stessa, di poter esporre giudizi, episodi, pensieri, consigli ed informazioni utili, per una fantastica rinascita verso l'amore per la Vita.

Ho accettato di segnalare questo blog perché sono convinta anch'io che bisogna dire NO alle slot machine e a qualsiasi forma di gioco che crea dipendenza patologica.
Come ha ben detto Max "il gioco non ha mai arricchito nessuno". Queste macchinette, i gratta e vinci, le scommesse sportive, ecc. ogni giorno mangiano soldi e rovinano famiglie.
Copyright © Iole - Non è consentito ripubblicare, anche solo in parte, i post di questo blog senza l'esplicito consenso dell'autrice.

11 commenti

  1. ciao Iole, hai proprio ragione, e hai fatto benissimo a segnalare questo blog, se fa piacere posso condividerlo anche io,più siamo più l informazione cresce. magari chiedo direttamente a lui, che ne pensi?

    RispondiElimina
  2. @tiziana m.: credo che a Max faccia piacere che anche tu voglia dedicargli un post per far conoscere il suo blog.

    RispondiElimina
  3. Grazie per aver segnalato questo blog, e grazie a Max per il suo impegno in questo senso, spero davvero possa aiutare persone ad uscire dal "vortice" del gioco. Il mio pensiero è identico a quello di Iole.
    Per quel che mi sarà possibile anche io lo pubblicizzerò in g+ e in twitter,
    a presto! :)

    RispondiElimina
  4. @Vivy: Max di sicuro ti sarà grato per la pubblicità che gli farai.

    RispondiElimina
  5. Ciao Iole... sono Max...
    Grazie di cuore per aver pubblicato un articolo dedicato a me ed al mio Blog. Sono in una vasca di giuggiole, sono di una felicità infinita, grazie grazie grazie. Ne approfitto per ringraziare anche Tiziana e Vivy per i loro apprezzamenti ed ovviamente non posso essere che contento dell'eventuale vostra condivisione. Visto che domani e dopo domani sarò in campagna dai miei genitori per taglio legna, fresature e semina del big orto... Vi faccio a tutte, i miei auguri per la festa delle donne...con un piccolo suggerimento...a quegli uomini che porteranno la mimosa solo l'8 marzo... La donna è la grande bellezza della nostra vita, da amare e rispettare tutti i giorni, è l'alba di sole dei nostri mattini ed il tramonto più emozionante di ogni giorno che viviamo...Portare un fiore tutte le settimane ad una donna, vuol dire regalarsi un'emozione ed un brivido di piacere per la vita.
    Grazie...Max

    RispondiElimina
  6. @Max Canteri: ho accettato con piacere di pubblicare questo post perché credo che le cose utili vadano fatte conoscere il più possibile.
    Grazie mille per il tuo pensiero rivolto a tutte noi donne.

    RispondiElimina
  7. Grazie per il tuo pensiero... :)
    e per quanto riguarda il tuo blog, sarà un piacere condividerlo :D

    Ti auguro un buonissimo lavoro lì in campagna... quanto amo l'orto!! quindi spero ti divertirai :)
    a presto e grazie ancora,
    Vivy

    RispondiElimina
  8. Ah che bella cosa, lo dico sempre anche io che le slot rovinano la vita delle persone, sono solo mangia soldi.
    Pure io sto con Max e lo seguirò.

    RispondiElimina
  9. @Gruppoescursionisticoabeterosso: la pensiamo allo stesso modo.
    Proprio poco fa ne parlavo con Tiziana del fatto che nessun altro avesse lasciato commenti in questo post a parte lei e Vivy, come se il problema non importi alla gente. E invece ecco il tuo commento.
    Max sarà felice di avere una nuova follower ;)

    RispondiElimina
  10. gil.42@libero.it10 marzo 2014 18:34

    meno male che la tecnoogia può servire anhe a poter esprimere pensieri positivi ed a poter incoraggiare a capre che si può veramente riflettere sui consigli che vengono dati per migliorarsi a vicenda e a non sentirsi strani nel comportarsi contro corrente e non sentirsi diversi se si rifiuta quello che può renderci dipendenti di azioni non utili per vivere sani,di mente e fisico.Gil

    RispondiElimina
  11. @gil.42@libero.it: concordo pienamente con te cara Gil!

    RispondiElimina

Licenza Creative Commons This blog by Iole is licensed under a Attribution-NonCommercial-NoDerivs 3.0 Unported License.
Copyright © 2008- iolecal.blogspot.it|Design by Iole|Privacy Policy