18 luglio 2014

46 commenti Condividi il post Facebook Twitter Google+

Commenti anonimi nel blog

commenti anonimiNel corso di questa settimana tra le numerose email che ho ricevuto ce n'erano quattro con in comune lo stesso argomento: i commenti anonimi.

La prima, in ordine di importanza, di cui voglio parlarvi è quella inviatami da Pino che mi ha scritto:

Ti invio il link di un post-denuncia. Rendiamo difficile la vita agli anonimi che lasciano commenti beceri e vili sui blog!
Quello che racconto nel mio post è successo a me, ma credo che ad altri sia già successo e ad altri potrebbe succedere!

Vi consiglio quindi di andare a leggere prima il post di Pino e dopo se vi va di tornare qui a leggere il resto di questo lungo post.

Ecco invece le altre tre email:

da Bella Bennett:

Ciao Iole, sto ricevendo commenti nel blog che stanno diventando fastidiosi da un utente Anonimo. Cosa mi consigli di fare e che impostazioni posso dare?

da Pandoraa:

Ciao Iole, oggi mi è arrivato un commento spam su un post ma non spunta più forse è finito negli spam. E' stato scritto da un anonimo. Io ho messo i commenti in moderazione per paura che succedesse di nuovo ma cos'altro posso fare?

da Emanuela:

Ciao Iole, ti scrivo perché ultimamente ricevo tantissimi e ripeto tantissimi commenti spam da parte di Anonimo. I commenti non vengono pubblicati ma catalogati in Spam e ovviamente mi arrivano via mail con tutti i commenti che ricevo nel blog. L'insistenza dei commenti è principalmente su un post specifico ma ieri li ho ricevuti anche sotto altri post. Volevo chiederti come evitare questa cosa e se incide in modo negativo nel mio blog.

Prima di rispondere alle vostre domande ci tengo a fare una precisazione. I commenti di spam sono senza dubbio fastidiosi, anch'io ne ricevo tantissimi ogni giorno, ma per fortuna Blogger ha un ottimo filtro anti-spam quindi anche se non ci fosse la moderazione tali commenti non verrebbero pubblicati.
Tutt'altra cosa è invece ricevere commenti da parte di lettori che nascondendosi dietro l'anonimato scrivono insulti e cattiverie. Nel mio blog, e credo anche nei vostri, i complimenti sono sempre ben accetti ma anche le critiche e i consigli ma non la volgarità e la maleducazione.

Vediamo ora insieme cosa e come fare per evitare di ricevere commenti anonimi. Ecco delle possibili soluzioni.


Chi può inserire commenti?

Per non ricevere commenti anonimi la prima soluzione potrebbe essere quella di permettere solo agli utenti registrati di lasciare commenti e non a tutti. Per farlo vi basta andare nella bacheca del vostro blog e cliccare su Impostazioni, poi su Post e commenti e infine nella sezione Chi può inserire commenti? selezionare Utente registrato al posto di Chiunque.

(Clicca sull'immagine maggiori informazioni)
utenti

Alcuni mesi fa ho ricevuto a tal proposito una mail da Fioredicollina che aveva selezionato l'opzione Utente registrato per non ricevere commenti di spam. Alcune sue lettrici non registrate però non riuscivano più a lasciare commenti.

Scegliendo infatti questa opzione risolverete il problema dei commenti anonimi ma non darete la possibilità di commentare a chi, con educazione e rispetto, vorrà esprimere la propria opinione ma non ha un profilo Blogger, Google+, OpenID, Wordpress, ecc.

Nel mio blog ad esempio permetto a chiunque di lasciare commenti visto che è seguito anche da persone che non sono registrate e possono comunque esprimere il proprio pensiero selezionando l'opzione Nome/URL indicando il proprio nome e se vogliono anche il link del loro blog o sito come mostrato di seguito

nome url



Moderazione commenti

La moderazione è la soluzione che vi consiglio, soprattutto se nel vostro blog, come nel mio, chiunque può lasciare commenti.

Per chi non lo sapesse quando si attiva la moderazione i commenti non vengono pubblicati subito ma solo dopo l'approvazione dell'autore del blog. Insomma con la moderazione potete decidere voi se, quando e quali commenti pubblicare.

Per abilitare la moderazione andate nella bacheca del vostro blog, cliccate su Impostazioni, poi su Post e commenti e nella sezione Moderazione commenti selezionate Sempre.

(Clicca sull'immagine maggiori informazioni)
moderazione

Selezionando invece l'opzione A volte potete abilitare la moderazione solo per i post meno recenti specificando il numero di giorni (ad esempio se scrivete 30 significa che dovranno essere approvati da voi i commenti lasciati nei post pubblicati più di 30 giorni fa).



Mostra test di verifica

Un'altra soluzione che però sconsiglio vivamente è il test di verifica. E' senza dubbio un'ottima soluzione per gli spammer ma un impedimento per le persone con problemi alla vista (e non solo per quelle).

Già tempo fa ne avevo parlato in questo post: le captcha, ossia quelle fastidiosissime sequenze di lettere e numeri, sono spesso difficili da decifrare e di default sono abilitate nei blog. Vi riporto di seguito i passaggi per disabilitarle.

(Clicca sull'immagine maggiori informazioni)
captcha



Gestione dei commenti

Se andate in Commenti troverete le sezioni Pubblicato, In attesa di moderazione e Spam.

commenti

Per ciascun commento al passaggio del mouse vedrete comparire dei link. Ad esempio per quelli In attesa di moderazione vedrete:

commenti

potete così decidere se pubblicare o eliminare il commento oppure contrassegnarlo come spam.

Nella sezione Spam invece per ogni commento vedrete:

commenti

per eliminare il commento oppure per contrassegnarlo come non spam (se erroneamente voi o Blogger avete contrassegnato come spam un commento che invece non lo è).



I commenti di spam incidono in modo negativo nel blog?

Riguardo alla seconda domanda di Emanuela, non credo che i commenti di spam possano incidere in modo negativo nel blog anche perché se per errore qualche commento viene pubblicato l'autore del blog può cancellarlo in qualsiasi momento.
Inoltre come succede ad Emanuela, anche nel mio blog ricevo tantissimi spam soprattutto in alcuni post e non i tutti.



Notifica via email di nuovi commenti

Tempo fa Tomaso mi aveva chiesto se era possibile ricevere via email la notifica di nuovi commenti. Ovviamente la risposta è sì ed ecco i passi da seguire per impostare l'indirizzo al quale preferite riceverle.
Andate in Impostazioni, poi Email e cellulare e infine nella sezione Email per notifica commenti inserite il vostro indirizzo al quale riceverete anche quelle dei commenti di spam.

(Clicca sull'immagine maggiori informazioni)
notifiche

Se nel vostro blog è attiva la moderazione e preferite ricevere le notifiche dei commenti da moderare su un altro indirizzo allora andate in Impostazioni, poi su Post e commenti e nella sezione Moderazione commenti nel campo di testo Invia richieste di moderazione via email a inserite il vostro indirizzo.

(Clicca sull'immagine maggiori informazioni)
notifiche


Se avete altre domande a riguardo lasciate pure un commento.
Copyright © Iole - Non è consentito ripubblicare, anche solo in parte, i post di questo blog senza l'esplicito consenso dell'autrice.

46 commenti

  1. Ciao Iole, questo post mi è stato utilissimo. Anch'io ieri ho ritenuto doveroso pubblicare un post a favore di Pino.
    Relativamente alle notifiche commenti è da diverse settimane che non mi arrivano più le notifiche ai commenti.
    Più precisamente: Ricevo le notifiche solo di alcuni ed altri no. Ho rivisto tutti i passi che hai segnalato qui in questo post e tutto mi risulta correttamente impostato.
    Per quale motivo, secondo te, io ricevo solo alcune notifiche nella mia mail e non tutte?
    Ho messo e tolto la moderazione ma non cambia nulla.
    Altra informazione che vorrei sapere. Sono passata a Google+ ed ora nei commenti appare il mio nome e cognome mentre invece vorrei sempre apparire come carlafamily. Ho tentato varie volte di cambiare ma non mi è stato possibile. c'è una soluzione?
    Ti ringrazio di cuore per gli ottimi consigli che lasci sempre nel tuo Blog.
    A presto!

    RispondiElimina
  2. Iole grazie mille per la tua risposta e per il tuo post!

    RispondiElimina
  3. @Carla Guaraglia: anch'io ho trovato doveroso condividere il post di Pino perché è una bravissima persona e merita tutta la nostra solidarietà.
    Riguardo ai commenti con Google+ mi trovi un po' impreparata. Io non sono ancora passata (e non credo che passerò) quindi non saprei cosa occorre modificare. Di preciso per quali commenti ricevi le notifiche e per quali no?
    Prova magari a dare un'occhiata nelle Impostazioni di Google+.
    Riguardo invece alla questione "nome e cognome" leggi questo mio post.
    @Note di Stile Moda and Make up..: se hai altre domande... sono qui a disposizione.

    RispondiElimina
  4. ciao Iole
    il tuo post mi è stato utile come verifica delle mie impostazioni sui commenti.
    Le avevo provate tutte alla fine ho impostato come indichi tu...i messaggi spam arrivano nella cartella spam ,io li cestino senza aprirli , e finalmente chi passa nel mio blog può lasciare un commento che sarà pubblicato solo se io approvo.
    un abbraccio

    RispondiElimina
  5. Sono dei maleducati, è successo anche a me, nel mio blog sono presenti molti commenti offensivi, ma non voglio toglierli, sono contro la censura e quindi proprio non mi va, però in effetti quello che dà più fastidio è che siano anonimi, non credo sia giusto nei confronti della gente che si espone e che si prende le proprie responsabilità davanti al proprio nome :)

    RispondiElimina
  6. Grazie Iole. per il post, ma anche per le parole che scrivi su di me nella risposta a Carla (che approfitto per ringraziare anche qui).

    Grazie tante.
    Un abbraccio.

    p.s. sto per pubblicare un post di ringraziamenti...

    RispondiElimina
  7. Ciao Iole,
    ho letto con interesse il tuo post, utile ed esplicativo come sempre.
    I commenti nel mio Schiaccianoci sono liber; quelli anonimi arrivano via mail molto numerosi e fastidiosi.Li segnalo come spam e li cancello. Sai che esito hanno queste segnalazioni, ne vale la pena?
    Grazie per i tuoi preziosi consigli:-)
    Marilena

    RispondiElimina
  8. @maria antonietta Sechi: sono contenta che il mio post ti sia stato utile.
    Anch'io preferisco dare a tutti la possibilità di commentare ma pubblico solo i commenti che non contengono insulti e cattiverie.
    @Anto: io invece non pubblico i commenti offensivi. In più di sei anni di blog avrò ricevuto al massimo una decina di questi commenti e non li ho mai pubblicati proprio perché lasciati da utenti anonimi. Se qualcuno avesse il coraggio di scrivere certe cose con il proprio nome, li pubblicherei senz'altro e gli rispondere a dovere.
    Di recente inoltre sto ricevendo richieste (a volte anche assurde) di widget personalizzati da utenti anonimi che non lasciano né il loro nome e nemmeno l'indirizzo del loro blog o sito. Questi commenti li contrassegno come spam.
    @Carla Guaraglia: per altri dubbi o chiarimenti sono qui a disposizione.
    @Pino: ho scritto quello che penso. Ti conosco da poco tempo ma ho avuto modo di leggere nel tuo blog che brava persona sei. Lo dimostra anche il fatto che tanti lettori ti seguono con piacere e apprezzano quello che scrivi.
    Purtroppo di gente imbecille che si diverte a dire cattiverie ce n'è tanta in giro e non solo sul web.
    Passerò più tardi a leggere il tuo post e a controllare se hai inserito il gadget che ti ho suggerito ;)
    @fata confetto: come ho spiegato nel post, via email arrivano le notifiche di tutti i commenti compresi quelli anonimi.
    Sicuramente quelli che tu definisci "molto numerosi e fastidiosi" Blogger li riconosce già come spam. La prossima volta che ne ricevi qualcuno prima di cliccare sul link "Contrassegna come spam" presente nella mail vai nella bacheca del tuo blog nella sezione Commenti. Vedrai che il commento che hai appena ricevuto è già in Spam (se così non fosse significa che è stato pubblicato nel post).
    Se invece trovi qualche commento pubblicato in un post che reputi offensivo o spam allora nella notifica che hai ricevuto puoi contrassegnarlo come spam (e poi cancellarlo dal post).
    Le segnalazioni secondo me aiutano Blogger ad aggiornare la lista dei commenti indesiderati. Penso che se un commento che tu hai contrassegnato come spam viene lasciato su altri blog, Blogger automaticamente lo sposta in Spam.

    RispondiElimina
  9. Ciao Iole, ho letto con grande curiosità il tuo post. E cn rabbia quello di Pino.
    Come si possono far battute del genere su un post in memoria di una persona che non c'è più proprio non lo so.
    Tornando a noi, blogger mi mette direttamente in spam messaggi in inglese che una volta tradotti non hanno niente a che fare col post al quale in teoria avrebbero risposto, Per lo più poi, mi rimandano a siti porno.
    Per ora niente di particolarmennte grave, però.
    Staremo a vedere. Tanto adesso coi tuoi consigli saprei come fare.... :)))
    Ciao e grazie

    RispondiElimina
  10. @Patricia Moll: come ho scritto anche a Pino, una cosa è insultare (anche se non si dovrebbe fare) l'autore del blog e tutt'altra cosa è invece non avere rispetto per chi non c'è più.
    E ciò che fa ancora più rabbia è che questa gente non ha il coraggio di metterci la faccia ed assumersi le proprie responsabilità per ciò che dice.
    Riguardo ai commenti di spam, se Blogger li contrassegna come tali puoi stare certa che lo sono. Anch'io ne ricevo tantissimi ogni giorno (non solo in inglese ma anche in cinese, giapponese, russo e altre lingue). Nella notifica compare anche il link "Traduci messaggio", spesso il commento anche tradotto non ha alcun senso. E poi contengono quasi tutti link a siti poco affidabili.
    Raramente mi capita di trovarne qualcuno tra i commenti in attesa di moderazione (meno dell'1%) e ovviamente li contrassegno come spam.

    RispondiElimina
  11. Personalmente i commenti anonimi non risultano sui post ma devo andare nel design - commenti e cancellare spam. Per cui non è che si perda tanto tempo clic su tutti e elimino in un batter d'occhio.
    Non ho ricevuto quasi mai in tutti questi anni commenti anonimi che si vedono nel post forse 2-3 volte ma l'ho cancellato.
    Le restrinzioni non le metto proprio perchè succede che qualcuno se vuole non commenta.
    Ad ogni modo grazie, ma per il momento mi posso considerare soddisfatta non ho mai commenti tale ne anonimi che di registrati da doverli cancellare.
    D'altra parte siamo su una piattaforma a cui tutti o quasi possono accedere ed inoltre gratuita quindi cancello e via.
    Ciaooo buona serata

    RispondiElimina
  12. Cara Iole, come sempre i tuoi consiglio sono sempre molto interessanti il tuo aiuto è spesso indispensabile
    io per non ricorrere a degli errori e per non ricevere commenti anonimi poco graditi non permetto di ricevere commenti anonimi e vedo che così mi trovo sempre bene e senza sgradevole sorprese.
    Ciao e buon fine settimana cara amica, con un forte abbraccio e un bacione alla tua principessa.
    Tomaso

    RispondiElimina
  13. Ciao cara Iole,grazie per il post,per fortuna io non ho ricevuto insulti.Odio gli spam non per cattiveria ma perchè invadono i miei post =(
    A presto

    RispondiElimina
  14. Io ho optato per farsì che gli anonimi non possano lasciare commenti, ma non per i troll, quelli non li considero nemmeno, ma per tutti quei commenti scritti in inglese, non li reggo, sono davvero tanti e fastidiosi. Mi dispiace x chi vorrebbe commentare e non può, ma loggarsi non mi sembra un dramma, se leggi tanti blog è giusto registrarsi secondo me.

    RispondiElimina
  15. @edvige: come hai correttamente detto tu, per cancellarli tutti basta selezionarli cliccando sulla casellina in alto e poi cliccare Elimina. Ed in pochi secondi è fatta!
    @Tomaso: anch'io tempo fa avevo quando non avevo abilitato la moderazione avevo impostato "Solo utenti registrati" per non ricevere sgradite sorprese. Ora preferisco lasciare commentare tutti e moderare i commenti.
    Buon fine settimana anche a te e alla tua famiglia da parte nostra!
    @Pandoraa: dopo aver letto il mio post continuerai ad usare la moderazione nel tuo blog o non permetterai agli anonimi di commentare?
    Gli spammer li odiamo un po' tutti.
    @Moky: eh sì, in effetti loggarsi non è un dramma, non richiede poi così tanto lavoro e soprattutto per avere un account Blogger, Google+ o di altri servizi non bisogna mica pagare.
    Però c'è gente che ancora non ha un account. Proprio qualche giorno fa per esempio ho ricevuto dei commenti da una ragazzina che scriveva con l'account G+ del padre oppure fino a qualche mese fa molte ragazze (che avevano un blog su fan-club.it che poi è stato chiuso) mi scrivevano indicando nome/url.

    RispondiElimina
  16. Iole ho deciso di mettere i commenti in moderazione perchè nel mio blog ci sono anche utenti non registrati che mi forniscono informazioni;)
    A presto

    RispondiElimina
  17. Hai fatto un post molto preciso e come hai citato ti chiesi a suo tempo . Poi ho fatto come suggerito cioè lo spam x fortuna viene filtrato bene da blogger e finisce nell apposita sezione commenti spam cosi anche alcune amiche che non potevano commentare lo possono fare. Unica cosa che scoccia un po sono le notifiche in email che arrivano ma data l entità non certo enorme posso tranquillamente cancellarle dalla posta.
    Brava cmw x qst dettagliato ed utile post

    RispondiElimina
  18. @Pandoraa: la pensiamo allo stesso modo... tutti possono commentare ma con la moderazione decidiamo noi quali commenti pubblicare.
    @Fioredicollina: io invece di notifiche spam ne ricevo proprio tante ogni giorno ed effettivamente sono un po' fastidiose.
    L'importante è però che il filtro anti-spam di Blogger funzioni bene e quindi anche chi non ha la moderazione può stare tranquillo di non vedere pubblicati nei propri post certi commenti.

    RispondiElimina
  19. Sei sempre bravissima nelle spiegazioni!
    Complimenti :D

    RispondiElimina
  20. Ciao Jole ..... Grazie i tuoi suggerimenti sono molto preziosi e vorrei farti una domanda perchè ho un problema:
    nell' elenco dei post vedo che ci sono dei commenti sotto gli articoli del blog ma non sò dove vederli, mi puoi aiutare per favore ???
    Grazie mille sei Fantastica
    Valentina

    RispondiElimina
  21. @Sabrina G.: grazie!
    @Valentina: la scorsa settimana sono passata nel tuo blog per avvisarti che avevo realizzato le icone sociali che mi avevi richiesto e ho notato che sotto i post non compariva né il link né il box per lasciare commenti. Inoltre non sono riuscita a trovare il tuo indirizzo email per contattarti.
    Prova ad aggiungermi momentaneamente come amministratore nel tuo blog (come ho spiegato qui) così controllo cosa non va.

    RispondiElimina
  22. Ciao Iole! sempre utilissimi i tuoi poost!!!
    vieni a visitare il mio nuovo blog http://nelbellodellemamme.blogspot.it/ grazieeee, Melie°

    RispondiElimina
  23. Ciao Jole grazie per avermi risposto
    Purtroppo il blog lo condivido con altre 3 persone e non mi hanno autorizzato dato che oltretutto sono l' ultima arrivata tra gli amministratori ma grazie lo stesso.
    Per le icone ho visto solo appena ho letto la tua mail e ti ringrazio moltissimo ... sono perfette !!!
    Grazie ancora sei Fenomenale !!!

    RispondiElimina
  24. @Melie°: grazie per i complimenti!
    Passo subito a visitare il tuo nuovo blog ;)
    @Valentina: se non posso accedere come amministratore non so come aiutarti. Prova (o fai provare le altre) a controllare nelle impostazioni dei commenti o nel template.
    Per le icone... sono contenta che ti piacciano!
    @Lady Bella: grazie! Per altre domande... sono qui a disposizione!

    RispondiElimina
  25. Ho segnalato oggi questo tuo utilissimo post! :-)grazie!

    RispondiElimina
  26. @Fioredicollina: grazie per aver segnalato questo mio post (e anche l'altro sui commenti di risposta via email).
    Passo subito a leggere il tuo post!

    RispondiElimina
  27. grazie per il prezioso aiuto che mi stai dando rispondendo ai quesiti nel post sui commenti anonimi

    RispondiElimina
  28. @Fioredicollina: le domande le fanno da te... ed io rispondo da te ;)

    RispondiElimina
  29. Grazie anche a nome dei miei lettori allora :-)

    RispondiElimina
  30. @Fioredicollina: dalle notifiche che ho ricevuto via email... ho visto che qualcuno ha lasciato qualche altro quesito. Appena ho un po' di tempo passo da te per rispondere.

    RispondiElimina
  31. Ciao Iole,
    i tuoi post sono sempre molto interessanti!
    Io nel mio blog lascio la possibilità di commentare anche agli anonimi perché non tutti hanno un account google, e finora per fortuna non ho avuto nessun problema con persone maleducate o commenti sgradevoli.
    Invece ho un altra domanda: nella casella spam ricevo tantissimi commenti in lingua inglese, anche lì niente di maleducato o sgradevole, ma il più delle volte non colgo l'attinenza con il post che commentano oppure sono molto generici (tipo: "complimenti per il blog!"). Io non vorrei passare per maleducata non rispondendo alle persone veramente interessate, ma come è possibile capire quali sono i messaggi autentici e distinguerli da quelli che sono davvero spam?
    Grazie per l'attenzione!

    RispondiElimina
  32. @Ottavia Boselli: se nella sezione Spam trovi dei commenti (spesso in inglese e a volte qualcuno anche in russo o cinese o altre lingue straniere) stai certa che si tratta di commenti di spam.
    Anch'io ne ricevo tanti ogni giorno, sono come dici tu non pertinenti con il contenuto del post e spesso contengono dei link che portano a siti di vendita farmaci online, casino e slot machine, siti vietati ai minori, e cose simili.
    Tu che servizio di posta utilizzi? Io uso GMail e per ogni commento in lingua straniera che ricevo nella notifica via mail compare un link con scritto "Traduci messaggio". Quando il commento mi sembra non spam clicco per tradurre e nel 99,9% dei casi dalla traduzione capisco che invece era spam.

    RispondiElimina
  33. Anche io uso GMail e Blogger di Google che ritengo abbia un ottimo filtro antispam, ed il traduttore è uno strumento molto utile per capire subito quando si tratta di pubblicità (infatti quelli li cestino subito!).
    Negli altri casi però ho sempre paura di allontanare dal mio blog persone di lingua inglese realmente interessate... uffa, che scocciatura dover pensare sempre ai malintenzionati!!!
    Grazie mille per il tuo tempo e per i tuoi consigli. Ciao!!! :D

    RispondiElimina
  34. @Ottavia Boselli: nel mio blog finora ho ricevuto alcuni commenti in altre lingue lasciati da utenti registrati e Blogger li ha sempre riconosciuti correttamente come non spam. Quelli invece lasciati da utenti anonimi sono quasi sempre spam e finiscono nella sezione Spam.

    RispondiElimina
  35. Per una neofita come me il tuo post è stato davvero utile!! Grazie mille

    RispondiElimina
  36. @Antonella occhiorecchidita.blogspot.it: sono contenta che il mio post ti sia stato utile!

    RispondiElimina
  37. Ciao Iole,
    entro anch'io a commentare come esterna dato che cercando risposte al mio "problema" mi sono imbattuta in questo tuo articolo. A questo punto vorrei chiedere a te dato che sei una blogger di blogspot: in pratica ho commentato un po' di volte su un blog ma vedo che i miei commenti non vengono pubblicati!! E sono commenti assolutamente positivi e di complimenti e in più vedo che commenti posteriori ai miei vengono pubblicati (!) quindi mi sconcerta 'sta cosa, perché proprio i miei, ci tenevo uffa x3 C'è la moderazione attiva si e, proprio come spieghi tu sopra, c'è impostata la possibilità di commento solo a utenti registrati. Io ho un account google ma non ne avevo uno di blogger, così la prima volta, per commentare venni reindirizzata alla pagina di blogger per creare una sorta di account; misi nome e tutto e dunque ho potuto inviare il commento. Quindi ho un account blogger ma senza avere alcun blog. Allora la mia domanda è: non è che per caso questo c'entra? Inoltre ho sempre commentato da cellulare...potrebbe c'entrare anche questo? Come due fattori che possono aver creato problemi dico..Per finire una volta mi è capitato di leggere un commento dell'amministratore in cui diceva che a volte alcuni commenti finiscono in spam e che poi quando possono vanno a ripescarli...ma come si associa allora la moderazione con il sistema automatico che regola lo spam? Non capisco, se dopo i miei (finiti chissà dove xD) altri commenti sono stati pubblicati...significa che qualcuno li ha già valutati data la moderazione, o mi sbaglio? Possibile allora che lo spam lo controllino molto dopo se sono già lì a moderare? Ringrazio in anticipo e mi scuso x tutte queste domande un po' tecniche xD Spero solo, anche tra molto tempo, ma che mi vengano pubblicati, erano commenti carini :'(
    Lala

    RispondiElimina
  38. @Lalala: se non vedi i tuoi commenti in un blog significa che l'amministratore volontariamente non li pubblica.
    Io di solito pubblico tutti i commenti, anche quelli di utenti anonimi purché non siano offensivi e volgari. Pubblico anche quelli con critiche costruttive e non solo quelli con complimenti.
    Se hai un account Blogger ma non hai un blog puoi comunque commentare senza problemi, puoi farlo anche con il tuo account Google+.
    Riguardo ai commenti tramite cellulare... a me è capitato poche volte di lasciare commenti con il mio smartphone (di solito lo faccio quando sono al computer) e in tutti i casi sono stati pubblicati. Quindi sia da pc, che da cellulare, che da tablet... i commenti non cambiano. La loro pubblicazione dipende solo dall'amministratore del blog.
    Infine riguardo allo spam, anche se per sbaglio un commento dovesse essere considerato come spam da Blogger (e questo succede molto raramente) si può sempre contrassegnarlo come non spam e pubblicarlo.
    Spero di esserti stata utile con le mie risposte.
    Per altri dubbi o chiarimenti sono qui a disposizione!

    RispondiElimina
  39. Ciao iole . ho una domanda semplicissima. Ho aperto un blog con quest'account, mi sono accorto che se voglio rispondere ad un commento me lo permette solo con il nome account e non col nome del blog . ci sta una procedura che permette questo senza modificare Il nome account google e poter rispondere col nome del blog? Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @DOM HEL: nel tuo blog utilizzi i commenti di Blogger o di Google+?

      Elimina
  40. Ciao Iole, io ho il problema contrario. Qualche tempo fa ho deciso di collegare il blog ad una pagina Google+, ma ero ignaro del fatto che così facendo avrei reso obbligatorio essere registrati sul social per commentare. Appena scoperto ho subito riattivato il profilo Blogger, ma la situazione è rimasta invariata! Ho spulciato tra le impostazioni ed ho notato che era attiva l'opzione dei contenuti per adulti (non so perché!), ma anche eliminare questa non è servito. Se vado nella voce dei commenti in impostazioni non trovo più la voce chr mi permette di scegliere l'utenza abilitata a commentare :o

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @MalawiBoy: se nel blog decidi di utilizzare i commenti di Google+ possono commentare solo utenti registrati su Google+. Riattivando però i commenti classici di Blogger dovresti visualizzare la sezione "Chi può inserire commenti?". Hai provato a chiedere all'assistenza di Google?

      Elimina
  41. Ciao Iole, non so se puoi aiutarmi ma spero vivamente di sì. Non capisco come mai ma tra le mie impostazioni di "post e commenti" non mi compaiono tutte quelle impostazioni di cui parli. Non so come fare anche perchè bloggher mi segnala molti commenti come spam che invece nn lo sono e io la maggior parte delle volte non me ne accorgo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Martina P.: se non ti compaiono queste opzioni, forse utilizzi Google+ nel tuo blog?

      Elimina

Licenza Creative Commons This blog by Iole is licensed under a Attribution-NonCommercial-NoDerivs 3.0 Unported License.
Copyright © 2008- iolecal.blogspot.it|Design by Iole|Privacy Policy