6 marzo 2015

21 commenti Condividi il post Facebook Twitter Google+

Come inserire nel blog il pulsante "Donazione" di PayPal e informazioni riguardo alle trattenute

Donazione PayPalAlcune settimane fa ho ricevuto una donazione spontanea da parte di Daniela del blog "Senza panna".

Come ho sempre fatto finora con tutti i lettori generosi, l'ho subito contattata via email per ringraziarla del suo pensiero ed offrirle la mia disponibilità.

Alla prima mail ne sono seguite altre ed in una Daniela mi ha scritto:

Avevo pensato anche io di mettere un form per le donazioni, magari qualcuno mi manda un piccolo regalo per sostenere almeno l'acquisto del dominio ;-) Hai un post dove spieghi come fare?

Ed ecco oggi per lei e per tutti voi i passi da seguire per inserire nel blog il pulsante "Donazione" di PayPal ed alcune utili informazioni riguardo alle trattenute applicate ad ogni transazione.


Grazie di cuore a tutti i miei sostenitori

Prima di procedere con le istruzioni ne approfitto per ringraziare tutti coloro che finora con piccole o grandi donazioni spontanee hanno sostenuto il mio blog che porto avanti con tanto impegno e passione.

E' grazie alla loro generosità se riesco a sostenere i costi per le quote annuali dei domini sui quali carico tutti i file dei miei widget e script, il costo dell'abbonamento mensile ad internet (attualmente utilizzo la chiavetta ma presto avrò l'ADSL a casa), le licenze dei programmi che utilizzo e la manutenzione del mio vecchio portatile (magari chissà un giorno riuscirò anche ad acquistare un nuovo computer più potente e veloce).

Ancora GRAZIE di cuore ad ognuno dei miei attuali 104 sostenitori!


Come aprire un conto PayPal

Per poter inserire nel vostro blog il pulsante "Donazione" dovete avere un conto PayPal. Quindi se ancora non ne avete uno non dovete fare altro che registrarvi a questa pagina.

Grazie a PayPal potrete fare acquisti online, ricevere ed inviare denaro senza mai condividere i vostri dati finanziari!


Pulsante Donazione

Per prelevare il codice html del pulsante da inserire nel vostro blog andate in questa pagina.

Per prima cosa cliccate su "Crea subito il tuo pulsante":

crea pulsante

Nella pagina che si aprirà selezionate la voce "Donazioni" nel menu a tendina dei tipi di pulsanti:

tipo pulsante

poi nel campo di testo "Nome organizzazione/servizio" inserite il nome e l'indirizzo del vostro blog:

nome

poi cliccate su "Personalizza testo o aspetto"

personalizza
Clicca sull'immagine per ingrandirla

per selezionare il tipo di pulsante (con o senza i logo delle carte), selezionare la lingua della scritta "Donazione" ed eventualmente creare un pulsante con una vostra immagine.

Poi selezionate la valuta e l'importo della donazione:

valuta e importo

ed infine cliccate sul bottone "Crea pulsante":

crea pulsante

A questo punto vi comparirà il codice html del pulsante che va inserito nel vostro blog in un gadget di tipo html/javascript della sidebar.

codice html
Clicca sull'immagine per ingrandirla


Trattenute su ogni donazione

Ad ogni transazione PayPal applica delle trattenute che variano in base al Paese di destinazione (tra le tante donazioni che ho ricevuto alcune erano provenienti dall'estero e per quelle le trattenute sono state più alte).

Per l'Italia nella pagina Tariffe è riportato quanto segue:

fino al 3,4% + 0,35€ per transazione

Ciò significa che per ogni donazione ricevuta il beneficiario si vedrà accreditato sul proprio conto non l'intero importo donato dal sostenitore ma una cifra più bassa. All'importo donato sono sottratti infatti 35 centesimi fissi e il 3,4% dell'importo stesso.

Basandomi su questa formula ho realizzato per voi un calcolatore per verificare quanto si riceve donando un certo importo oppure quanto occorre donare per ricevere esattamente un determinato importo.



Conclusioni

Da oggi nel mio blog subito sotto il pulsante "Donazione" di PayPal ho aggiunto il link al calcolatore presente in questo post. Se volete farlo anche voi, di seguito trovate nel box di testo il codice html da inserire nello stesso gadget html/javascript contenente il codice del pulsante subito dopo il tag </form>.



Copyright © Iole - Non è consentito ripubblicare, anche solo in parte, i post di questo blog senza l'esplicito consenso dell'autrice.

21 commenti

  1. Cara Lole,
    è stata una bella idea, ma io sicuramente non lo metto perchè, insomma, il mio blog non è proprio come il tuo, ma hai dato una bella idea per chi, come te forse deve caricare widget 8) Hai però testi che si capiscono bene...bravissima!
    Da Nadia (anche se ho il nickname di "zuccherina_blue").

    RispondiElimina
  2. Cara Iole, una informazione interessante, a me personalmente non mi serva ma sicuramente ci sono parecchi che potrebbero usarlo.
    Non immaginavo che fosse così facile farlo.
    Ciao e buona serata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. @Il volo di una farfalla (Nadia): il pulsante può essere inserito da chiunque nel proprio blog. Se un lettore ritiene utile il blog che sta leggendo e vuole sostenerlo può farlo facilmente con una donazione spontanea.
    Comunque non mi chiamo Lole ma Iole ^_^
    @Tomaso: eh sì, è facilissimo sia personalizzare il pulsante che inserire il codice nel blog.
    Buona serata anche a te e grazie mille per aver sostenuto finora il mio blog con ben 5 donazioni!

    RispondiElimina
  4. lole scusa è la mia mani di mettere l'iniziale dei nomi grandi, bacioni!

    RispondiElimina
  5. Cara Iole, nella mia vita ho conosciuto poche persone dolci e disponibili come te. Grazie davvero per tutte le risorse che condividi con noi.
    Maddalena.

    RispondiElimina
  6. Grazie cara Iole per questo altro gadget da poter inserire nei nostri blog.
    Un abbraccione Maria

    RispondiElimina
  7. sempre interessanti ed utili i tuoi post cara Iole.
    Grazie che sei passata ti aspetto con Ron martedi! ;-) ciao!

    RispondiElimina
  8. @Il volo di una farfalla (Nadia): l'iniziale del mio nome è la "i".
    @Donneinpink-fai da te e consigli per gli acquisti: grazie mille per i complimenti e per aver sostenuto anche tu il mio blog.
    Se non ricordo male qualche giorno fa avevo risposto ad un tuo messaggio su Facebook ma non lo trovo più. Ora ti contatto via email.
    @Maria Brentegani Portugalli: potresti inserirlo anche tu nel tuo blog così chi vuole sostenere il tuo importante progetto può farlo facilmente ;)
    @Fioredicollina: grazie cara!
    Passo subito da te e Ron ^_^

    RispondiElimina
  9. Grazie di averlo fatto Iole, appena ho una serata calma lo pserimento.

    Prima di tutto mi scuso perchè sul a mia piccolissima donazione ti è rimasto ben poco, rimedierò presto.
    E poi spero di contribuire un po' all e spes e che ho, oltre al dominio pe r far el e recensioni ai ristoranti mi sobbarco tutte le spese perchè mi piace che le mie esperienze siano reali, come quelle di un qualunqu e ckliente e non pilotate.

    Come puoi immaginare mangiare fuori in ristornati di alto livello non è uno scherzo, ma ci andrei comunque e siccome a novembre il mio blog Senza Panna compie 10 anni magari riesco a fargli un bel regalo ;-)

    Grazie!!!!!

    RispondiElimina
  10. @Daniela @Senza_Panna: innanzitutto grazie ancora per la donazione. Anche se piccola ho apprezzato tantissimo il tuo pensiero.
    Come ti dicevo via email, tantissime persone prelevano i miei widget e non si degnano nemmeno di lasciare un commento con un semplice "Grazie" figuriamoci di fare una donazione per sostenere il mio impegno.
    Ho parlato nel post delle trattenute di PayPal e ho realizzato il calcolatore perché io stessa quando ho ricevuto le prime donazioni mi sono chiesta perché ricevevo meno di quanto mi era stato donato.
    Spero che le informazioni del mio post possano essere utili sia a chi riceve che a chi dona.

    RispondiElimina
  11. ciao Iole ,ho una domanda semplice!
    quando un utente "dona" visualizza il nome del sito o vede il nostro vero nome?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @DOM HEL: quando ricevo una donazione nella notifica compaiono nome, cognome e indirizzo del donatore.

      Elimina
  12. Ciao Iole,

    auguri per la bella novità.

    Poi vorrei chiederti una cosa: sulle donazioni ci sono trattenute fiscali? vanno dichiarate?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Daniela @Senza_Panna: sinceramente non lo so. Mi ero documentata tempo fa su internet e avevo letto che trattandosi di "regali" non vanno dichiarate. Il discorso è diverso se si riceve un pagamento per un servizio offerto.
      Nel mio blog aiuto sempre volentieri tutti senza chiedere un compenso; soltanto pochi lettori di quelli che ho aiutato mi hanno ringraziato con una donazione spontanea.

      Elimina
  13. Grazie mille Iole:)) Con i tuoi codici abbellisco sempre il mio blog! Vorrei anche io guadagnare qualcosa con il blog ma con adsense ho fallito e con le donazioni le visite sono troppo poche:( Perchè non passi a trovarmi cucinacasalingaperimbranati.blogspot.it e mi dai qualche consiglio, ciao e buona serata:))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Flavia Mancin: anche se con enorme ritardo... passo volentieri da te ;)

      Elimina
  14. Ciao. La spiegazione di come mettere il pulsante donazione è stata utilissima.
    Avrei una domanda da farti il conto paypal accetta la carta ricaricabile postepay? io non riesco a collegarla al conto.

    Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Sargio Ramadori: sì, al mio conto PayPal io ho associato la mia PostePay.

      Elimina
  15. Grazie della guida, anche io ho un sito e vorrei metterei pulsante. ti volevo chiedere se hai dovuto attivare l'account business di Paypal per accedere a questo servizio. E, in caso affermativo, come hai fatto dato che tu (come me) suppongo non abbia né azienda né partita iva. Infine, volevo sapere cosa cambia eventualmente da account business a privato (se tu hai business.. ovviamente).

    grazie mille e a presto

    Manuel

    RispondiElimina
  16. Ciao Iole... Ho creato il mio conto paypal on line... solo che ora non riesco a trovare il tasto che mi dice crea subito il tuo pulsante, mi rimanda a una pagina dove mi dice di creare il mio conto business... sbaglio io qualcosa?
    Grazie per il tuo aiuto...

    RispondiElimina
  17. @Manuel e Francesca Palamara: ho appena visitato la pagina che ho segnalato nel post ed in effetti mi chiede di aprire un conto business per procedere. Quando ho aggiunto il pulsante nel mio blog diversi anni fa non era richiesto un conto business e tuttora non ce l'ho.

    RispondiElimina

Se volete sostenere il mio blog, visitate questi siti. Grazie!
Licenza Creative Commons This blog by Iole is licensed under a Attribution-NonCommercial-NoDerivs 3.0 Unported License.
Copyright © 2008- iolecal.blogspot.it|Design by Iole|Privacy Policy